THE CIRCLE

THE CIRCLE
Vai alla storia
[di Flavio La Franca]
Quattro giovani imprenditori gestiscono un impianto di coltivazione sostenibile ma allo stesso tempo competitivo. Seguiamoli nel corso di una normale giornata di lavoro a zero impatto ambientale

Sinossi

The Circle è il progetto di quattro giovani romani che dall’interesse e lo studio delle biotecnologie e dell’ambiente hanno tratto ispirazione per sviluppare un impianto di coltivazione e allevamento ittico totalmente sostenibile. Valerio Ciotola, Simone Cofini, Lorenzo Garreffa e Thomas Marino infatti utilizzano la coltivazione fuori suolo e legano l’allevamento di carpe koi a scopo decorativo alla produzione di cibo vegetale.
Nelle vasche i pesci producono scarti, sotto forma di ammoniaca; questa viene raccolta ed utilizzata per nutrire le piante, disposte in diversi sistemi di coltivazione. L’acqua così utilizzata rientra nel circolo tornando nella vasca dei pesci, ormai filtrata e libera dalle scorie alimentari, dannose per gli animali stessi. Alla fine del percorso, il risparmio d’acqua si avvicina al 90% rispetto ad una coltivazione tradizionale e la disposizione degli ortaggi in verticale contribuisce al risparmio di suolo. La mancanza di immissioni inquinanti, di diserbanti, antiparassitari e fertilizzanti di sintesi è un ulteriore vantaggio che emerge da questo “circolo virtuoso”.
Il video The Circle racconta una qualsiasi giornata di lavoro nell’azienda agricola. Le interviste ai protagonisti di questa realtà permettono di comprendere passaggio per passaggio l’intero meccanismo di questa proposta, diventata realtà a poca distanza da una grande metropoli.

6 Luglio 2018 / by / in , , ,
Comments

I commenti sono chiusi.