100% Campania Via Nazionale, km 41, 84015 Nocera Superiore SA, Italia

PACKAGING SOSTENIBILE
UNA RETE DI AZIENDE CAMPANE NELLA FILIERA DELLA CARTA

Le aziende fondatrici della Rete per il Packaging Sostenibile: 100% Campania sono tutte aziende campane operanti principalmente nella filiera della carta – rappresentano 200 milioni di fatturato ed oltre 350 dipendenti.

L’obiettivo è quello di sviluppare prodotti innovativi e sostenibili a partire dal macero della raccolta differenziata secondo una catena del valore locale. In Campania, ogni anno vengono raccolte 180.000 tonnellate di macero di carta: non tutto questo macero viene utilizzato e lavorato nella nostra Regione, buona parte va sul mercato nazionale se non all’estero. Per comprendere il valore di un ciclo di trasformazione di prossimità, basti considerare che 100.000 tonnellate di carta della raccolta differenziata trasformate nel territorio corrispondono a 300 posti di lavoro ed oltre 80 milioni di valore aggiunto.

Il Programma di Rete mira a gestire su base territoriale, in maniera integrata e sostenibile, la raccolta delle materie prime secondarie necessarie alla produzione di packaging ed altri prodotti attuando il principio del riciclo di prossimità; a ridurre gli impatti ambientali, economici e sociali dell’intero ciclo di raccolta e trasformazione; ad offrire ai propri clienti, anche istituzionali, la possibilità di utilizzare il proprio stesso macero per produrre packaging o altri prodotti, un ciclo chiuso che riduce lo sfruttamento delle risorse naturali, le emissioni e la generazione di rifiuti. Attraverso la Rete, si vuole anche predisporre le attività di ricerca e sviluppo per nuovi tipi di materiali e processi necessari alla produzione del Packaging Sostenibile e per individuare nuovi impieghi per il riciclo del macero locale ed elaborare progetti di sostenibilità il cui obiettivo sia la riduzione progressiva, in termini di CO2 equivalente, dell’impatto ambientale delle aziende partecipanti e dei loro prodotti. Infine, la Rete serve anche a informare cittadini ed Istituzioni dei benefici ambientali ed economici per il territorio di un ciclo di trasformazione locale per incentivare quantità e qualità della raccolta differenziata.

Le aziende della Rete:

  • Cartesar è una cartiera specializzata nella produzione di carte per ondulatori; è anche piattaforma di raccolta
  • A.Sada& Figli e Sada Packaging producono packaging e prodotti cartotecnici per le principali aziende italiane e multinazionali
  • Sabox è specializzata nella produzione del packaging sostenibile greenboxX©.
  • Formaperta progetta e realizza secondo i principi dell’eco-design packaging, espositori, promostand ed allestimenti fieristici in cartone ondulato certificato per la sua sostenibilità.
  • Greener Italia è specializzata nell’implementazione di progetti di sostenibilità, nella redazione di Bilanci di Sostenibilità e studi LCA
Paese : Italia
Regione : Campania
Città : Nocera Superiore
Tipo di realtà : Profit
Attività : Prodotto circolare
Target : B2B
Numero dipendenti : >250
Anno avvio attività : 2013
Anno riconversione : 2013

La Rete realizza con i propri clienti (da Unilever a Ferrarelle) progetti per creare e gestire closed-loop supply-chain per produrre packaging in cartone ondulato utilizzando anche il macero dei loro stessi stabilimenti.

La carta da macero del cliente viene destinata alla cartiera della Rete per essere riciclata e diventare, dopo un particolare processo, un nuovo tipo di carta adatta per utilizzo industriale, la greenpaper®. Il nuovo packaging, greenboxX®, prodotto utilizzando la greenpaper®, sarà realizzato dagli scatolifici della Rete e distribuito al cliente.

Il progetto vuole, partendo dal processo produttivo di greenboxX® certificato EPD® – comunicare dati affidabili e confrontabili sul risparmio di risorse e riduzioni di CO2 , migliorando le relazioni con gli stakeholders e rendendo effettivo il principio del Riciclo di Prossimità.

Le aziende della Rete elaborano il Bilancio Sociale secondo GRI – G4.

Molti prodotti sono stati sottoposti a Life Cycle Assessment (LCA) ed ottenuto EPD Sabox e Sada hanno un programma di gestione ambientale con oltre 80 KPIs