E-Repair Via dei Pelaghi, 306, 57124 Livorno LI, Italia

RIPARAZIONE E RIGENERAZIONE DI SCHEDE ELETTRONICHE INDUSTRIALI 

E-Repair è un laboratorio italiano di rigenerazione schede elettroniche industriali. È un’azienda toscana, leader del mercato da più di 13 anni, che in qualità di Unico Service partner di Siemens per l’Italia, ripara e rigenera le schede elettroniche industriali.
E-Repair effettua le riparazioni sia di prodotti in garanzia, sia fuori garanzia, di prodotti obsoleti, ovvero ormai fuori produzione, e ha implementato un sistema innovativo, in un’ottica di circular economy, per la rigenerazione, ovvero la rimessa a ore zero, delle schede elettroniche industriali obsolete.

Il processo produttivo applicato dall’azienda, oltre a promuovere la sensibilità ambientale, è volto, attraverso la combinazione di una serie di servizi personalizzati, a fornire una consulenza specifica in grado di pianificare l’attività di manutenzione delle schede elettroniche, in accordo con il budget dell’azienda cliente e quindi di ridurre i tempi ed i costi del fermo macchina, nel rispetto della programmazione della produzione aziendale.
Il servizio combina manutenzione preventiva e predittiva, prevedendo lo stato di usura dei componenti elettronici, analisi reperibilità obsoleto e calcolo della variabile di riparabilità, l’applicazione di sensori di rilevazione delle performance, ove previsto.

Paese : Italia
Categoria : Elettronica
Regione : Toscana
Città : Livorno
Tipo di realtà : Profit
Attività : Servizio circolare
Target : B2B
Numero dipendenti : 15-49
Anno avvio attività : 2007
Anno riconversione : 2007

L’attività di E-Repair oltre ad allungare la vita delle schede elettroniche industriali, che in alcuni casi hanno più di 30 anni e sono ancora perfettamente funzionanti, riesce a ridurre il quantitativo di schede che sono destinate allo smaltimento.

E-Repair partendo dal servizio di rigenerazione (rimessa a ore zero) delle schede elettronica ha implementato una serie di servizi modulabili di manutenzione preventiva e predittiva che permettono di abbattere i tempi ed i costi del fermo impianto, mantenendo un alto standard di qualità e affidabilità anche per quelle schede elettroniche che sono state ormai dichiarate dagli stessi produttori “obsolete”.

I tecnici personalizzati sono in grado di riparare o rigenerare le schede elettroniche industriali, andando a reperire dei componenti ancora in buono stato posti su schede che non risultano più recuperabili e che sono destinate allo smaltimento.

L’Industria Advice, studiato insieme a Siemens, combina manutenzione preventiva e predittiva, prevedendo lo stato di usura dei componenti elettronici, grazie a un’analisi reperibilità obsoleto e al calcolo della variabile di riparabilità, all’applicazione di sensori di rilevazione delle performance, ove previsto.

I servizi compresi nelle attività di E-Repair:

  • censimento dei prodotti installati ed analisi dello stato dell’impianto;
  • assistenza tecnica sia da remoto che sull’impianto;
  • lavaggio tecnologico e tropicalizzazione delle schede;
  • copia dei dati e settings;
  • test di funzionalità;
  • rimessa a ore Zero Prodotto;
  • riparazione rapida;
  • anticipo scheda rigenerata, in caso di guasto;
  • magazzino dei prodotti strategici dell’impianto (CNC, PLC, Servo azionamenti, pannelli operatori, alimentatori).

Nell’ambito industriale le aziende che investono per attivare una linea di produzione si aspettano che il servizio di riparazione e di ripristino possa garantire l’utilizzo dell’impianto almeno per 10/15 anni se non di più. L’attività di E-Repair serve a colmare il gap che si è creato tra le aziende che producono le schede elettroniche, che sono di fatto il cervello delle linee di produzione, e le aziende manifatturiere che hanno la necessità di ridurre al minimo la possibilità che si verifichi un guasto sulla linea e che in caso di guasto i tempi possano permettergli di ripristinare l’impianto in poche ore, con dei costi di manutenzione contenuti.

E- Repair ha implementato un sistema di raccolta delle schede elettroniche obsolete, che vengono dismesse dalle aziende manifatturiere. Attraverso un processo specifico è in grado di lavare le schede riducendo l’impatto relativo al consumo dell’acqua e utilizzando dei saponi a basso impatto ambientale.

Per effettuare l’attività di riparazione e rigenerazione, E-Repair utilizza la corrente elettrica auto-prodotta dai pannelli posta sul proprio capannone. Per evitare il consumo di spazio e quindi di sprechi energetici, E-Repair utilizza un sistema di magazzini automatici verticali che permettono di ottimizzare lo spazio.

Il sitema E-Repair permette di utilizzare prodotti obsoleti, prontamente riparati o rigenerati per abbattere i tempi e i costi del fermo impianto. Attraverso questo nuovo sistema, E-Repair è in grado di anticipare un prodotto rigenerato, in modo da poter far ripartire l’impianto nel giro di poche ore, in attesa che l’azienda invii il prodotto da riparare, il quale verrà re-impiegato come prodotto da anticipare per guasti di altre aziende.