ErrFactory Via Perugia, 24, 00176 Roma RM, Italia

RICICLO CREATIVO ITINERANTE
GLI SCARTI DIVENTANO OGGETTI CREATIVI DI USO QUOTIDIANO

ErrFactory nasce a Barcellona nel 2013 come progetto creativo-ecologico itinerante di recycling. Dopo due anni, il negozio-laboratorio di  upcycling e recycling si trasferisce a Roma e diventa un’associazione culturale con l’obiettivo di promuovere e stimolare la cultura del riciclo e della trasformazione di oggetti, mobili e tessuti. ErrFactory mira a trovare una nuova strada  in cui il talento e il lavoro possano contribuire a uno stile di vita più responsabile ed ecologico attraverso il gioco della creazione e dell’invenzione. ErrFactory è principalmente una fabbrica di idee, un gruppo di persone unite dal desiderio di generare un fare cosciente ed ecologico cercando valore dove nessuno lo vede. Si usano i rifiuti urbani come materiale con cui creare nuovi oggetti.

Il progetto si prefigge di educare al rispetto dell’ambiente mediante la creazione di brevi workshop con il fine del reimpiego di materiali di scarto per crearne altri di uso quotidiano a carattere artistico e di seminari dedicati al valore terapeutico della creatività e alla programmazione di eventi volti alla valorizzazione e alla esposizione di manufatti di vario genere o di produzione propria. ErrFactory, inoltre, intende attivare un circuito di scambio e raccolta di oggetti e tessuti di seconda mano da reperire in tutto il circondario, operando come un presidio attivo per la cura dell’ambiente e per lo sviluppo dell’immaginazione, come laboratorio sociale, luogo comune a disposizione di chiunque voglia ricreare, ripensare e insegnare.

 

Paese : Italia
Categoria : Arredamento
Regione : Lazio
Città : Roma
Tipo di realtà : Profit
Attività : Modello produttivo circolare
Target : B2B
Numero dipendenti : >250
Anno avvio attività : 2013
Anno riconversione : 2013

L’ obiettivo primario dell’Associazione è recuperare i prodotti e i loro componenti in fine di vita, senza usare materie prima vergini. Vengono usati tutti i materiali possibili, come il legno, plastica, carta e cartone, vetro, metalli, tessuti etc. La filiera è costituita principalmente da cittadini. Sono loro a fornire il materiale di base e sono loro a reintegrarlo nell’uso quotidiano. ErrFactory fornisce gli strumenti di lavoro. 

I principali servizi offerti da ErrFactory sono:

  • raccolta residui
  • assistenza nella trasformazione e riparazione di oggetti
  • scambio di oggetti e reidistribuzione a fini benefici di quelli non direttamente utilizzabili nel riciclo
  • workshop per apprendere delle tecniche del riciclo e di lavorazione del mobile
  • coinvolgimento territoriale attivo dei cittadini
  • seminari dedicati al valore terapeutico del lavoro manuale
  • formazione di piccoli gruppi di bambini stranieri per favorire la loro integrazione, attraverso il gioco della creazione

 

 

L’associazione promuove il senso di comunità, di collaborazione nonché di integrazione fra individui appartenenti a un medesimo territorio mediante la condivisione dello spazio e del lavoro. L’ambiente e la persona godono di identica centralità per ErrFactory: mediante il rispetto dell’uno, si attua la valorizzazione dell’altro. Si lavora per l’ambiente, giocando e ampliando la coesione sociale, la collaborazione e la conoscenza del prossimo. ErrFactory promuove l’uguaglianza e l’integrazione, creando classi gratuite per bambini e adulti stranieri e per soggetti svantaggiati. L’associazione diviene un luogo di tutti, dove i cittadini possono proporre iniziative che verranno poi messe in atto.