Made in Carcere Via Abramo Balmes, 24, 73100 Lecce, Italia

LABORATORIO SARTORIALE DI RIUSO PER TESSUTI DI SCARTO
PRODOTTI ETICI, UNICI E PERSONALIZZABILI

Officina Creativa è una società cooperativa sociale Onlus i cui principali ambiti di attività sono ambiente, arte e cultura, ricerca e innovazione.:

  • Promuove networking tra e per le donne e i giovani
  • Mette in campo azioni volte a instillare un sentimento di speranza e di entusiasmo nelle donne e nei giovani
  • Opera nella protezione dell’ambiente e promuove lo sviluppo sostenibile del territorio
  • Si propone di informare, comunicare e dibattere per sviluppare al meglio il sentimento d’appartenenza all’Europa.

Nel perseguire i valori promuove i seguenti obiettivi strategici: recuperare tradizioni e mestieri locali, stimolare e aiutare la creazione di nuovi mestieri inquadrati nelle logiche d’eco-compatibilità, creare momenti d’attenzione su risultati relativi ad Innovazione e Ricerca, stimolare iniziative volte all’applicazione dei risultati stessi e costruire nuove forme di coesione sociale e nuove traiettorie per la competizione e per la creazione di un modello di sviluppo sostenibile vincente.

Paese : Italia
Regione : Puglia
Città : Lecce
Tipo di realtà : Non profit
Attività : Modello produttivo circolare
Target : B2C, B2B
Numero dipendenti : 15-49
Anno avvio attività : 2006
Anno riconversione : 2007

Made in Carcere è un laboratorio sartoriale nel carcere di massima sicurezza di Lecce Borgo San Nicola, presso la Casa di Reclusione Femminile di Trani, per la produzione di borse, shopper bag, gadget etici, package in generale, tutto realizzato con tessuti di recupero destinai al macero, raccolti dai vari magazzini italiani. 

La forte novità di Made in Carcere è la personalizzazione dell’oggetto. Ogni manufatto è unico ed originale. In fase di ordinazione è possibile esprimere una preferenza relativa alla tipologia di tessuto e, in base alle quantità, si cerca di accontentare le richieste e le esigenze.

Ai tessuti viene data una seconda chance: il risultato di tutto il lavoro è un manufatto artigianale dallo stile giovanile e originale, colorato, prezioso e innovativo.

 

Officine Creative promuove il riuso di materiali, l’uso di materiali eco-compatibili, la diffusione culturale e ambientale e pratiche del buon cittadino in sinergia con le istituzioni e altre associazioni.

Grazie a Made in Carcere, la Cooperativa, che non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, nel campo della promozione della cittadinanza attiva, dona una seconda possibilità a donne e minori in stato di detenzione che vivono il luoghi di degrado. La sua attività consiste nell’attivazione di: 

  • Reinserimento risorse disagiate
  • Creazione nuovi mestieri
  • Networking per donne e giovani