Life Dop: Modello Virgilio Viale della Favorita, 19, 46100 Mantova MN, Italia

MODELLO CIRCOLARE PER LA FILIERA DEL PARMIGIANO REGGIANO E GRANA PADANO

Il progetto Life Dop è stato finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma Life 2015 e coinvolge la filiera del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano nella realizzazione di un modello di economia circolare a basso impatto ambientale.
Le azioni di progetto si realizzeranno tra il 1° settembre 2016 ed il 1° marzo 2021, data prevista per la conclusione dei lavori. Il progetto Life Dop coinvolge partner disseminati in ogni punto della filiera della produzione del Grana Padano e del Parmigiano Reggiano: Consorzio Latterie Virgilio, Associazione Mantovana Allevatori, Consorzio Gourm.it, Cooperativa Agricola San Lorenzo, Consorzio Agrario del Nordest, Università degli Studi di Milano.

Gli obiettivi riguardano la definizione di un modello di produzione ambientalmente sostenibile per Parmigiano reggiano e Grana Padano in Provincia di Mantova; la promozione, lungo l’intera filiera produttiva, di un uso efficiente e circolare delle risorse; la valutazione di buone pratiche innovative adatte al territorio e alla filiera dei bovini da latte; l’analisi LCA sui dati primari raccolti in tutte le fasi della filiera; la dimostrazione dei numeri della sostenibilità e valorizzazione sul mercato e, infine, la promozione di un modello sostenibile in una filiera di qualità replicabile.

Paese : Italia
Regione : Lombardia
Città : Mantova
Tipo di realtà : Non profit
Attività : Modello produttivo circolare
Target : B2C, B2B
Numero dipendenti : 0-14
Anno avvio attività : 2016
Anno riconversione : 2016

Il modello Territoriale di produzione sostenibile VIRGILIO (VIRtous model for Green and sustaInabLe daIry prOduction) è sviluppato dal progetto Life Dop per implementare un modello di economia circolare che consideri l’intera filiera di produzione dei formaggi grana di denominazione di origine protetta in provincia di Mantova. Questo avviene principalmente tramite la gestione virtuosa dei reflui zootecnici e la produzione di foraggi sostenibili, insieme all’ottimizzazione energetica delle fasi di stalla e di latteria.
Per costruire un modello di produzione maggiormente sostenibile nella filiera del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano in provincia di Mantova è necessario intervenire con azioni di misurazione e ottimizzazione in ogni punto della filiera di produzione:

  • Fase di campo -> produzione foraggi con minima lavorazione, fertirrigazione, lotta integrata col drone
  • Fase di stalla -> ottimizzazione della razione
  • Reflui zootecnici -> valorizzazione energetica e distribuzione efficiente dei nutrienti
  • Latteria -> ottimizzazione consumi di energia e materia

Sviluppato con il contributo dell’Unione Europea, il progetto Life DOP coinvolge attori disseminati lungo tutta la filiera del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano nel territorio di Mantova per la creazione dimostrativa di un modello di economia circolare tramite la gestione di liquami, la produzione di foraggi a basso impatto ambientale e una ottimizzazione energetica delle fasi di stalla e di latteria. L’obiettivo è lo sviluppo di un modello Virgilio ovvero di una serie di buone pratiche misurabili tramite lo strumento LCA e applicabili anche in
altre filiere di industria casearia.